La Val di Susa non si arrende

Grazie a tutti i lettori del blog che hanno contribuito con un gesto concreto.
“Non abbiamo parole per descrivere quanto stiamo provando tutti e tutte. Abbiamo raggiunto la cifra alla quale Alberto, Loredana e Giorgio erano stati condannati a pagare perchè colpevoli di difendere la nostra terra. Avevamo chiesto appoggio e solidarietà concreta ai notav di tutta Italia e la risposta è stata incredibile. Un gesto di cuore che dimostra chi è più forte: non bastano le condanne, le manette, le prigioni a piegare il nostro spirito combattiv; abbiamo fatto diventare un bonifico un atto di resistenza! Ci batteremo in ogni modo per farla trovare lunga ad Ltf a cominciare dal processo, imbastito ad arte solo per arrivare a questa condanna con l’idea di spaventarci e piegarci uno per volta. Così non è stato ed ora proseguiamo con la campagna di raccolta fondi per le spese legali e per il sostegno ai NO TAV incarcerati e colpiti da misure restrittive. E ancora una volta il cuore è andato oltre l’ostacolo: a ieri avevamo raccolto 247.746,53 euro.” notav.info

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr