La svendita di Bankitalia, nascosta dietro l’IMU

“Avete voluto nascondere la Banca d’Italia dietro la foglia di fico della cancellazione dell’imu. Foglia di fico bacata dal verme della mini imu, ma la foglia di fico è caduta. L’abbiamo tirata giù noi per svelare il lato oscuro del decreto, ovvero la scandalosa riforma di Banca d’Italia. Si, perché questo è il vostro modo d’agire: usate lo zucchero per nascondere il sapore amaro e letale dell’arsenico. E questo cocktail poi lo bevono gli italiani. Ditelo agli italiani che gli state rubando la Banca Centrale! Ditelo che la state consegnando in mano ai tedeschi, ai cinesi, agli americani!
Ditelo agli italiani che state prendendo 7,5 mld di soldi loro per darli agli azionisti privati di Banca d’Italia! Ditelo ai cittadini che sui loro investimenti prendono lo 0% che state garantendo agli azionisti un rendimento addirittura del 6% senza rischi! State garantendo agli azionisti un rendimento che è 48.000 volte più alto di prima! E’ questo il governo che l’Italia merita?”
Sebastiano Barbanti – M5S Camera

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr