I numeri dell’incostituzionalità

“Vorrei ricordare questi numeri delle ultime elezioni politiche a tutti noi, ma soprattutto al Presidente della repubblica.
Camera dei deputati.
Pd, voti: 8.644.523, il 25,4%. Ha ottenuto 292 seggi.
Pdl, voti: 7.332.972, il 21,6%. Ha ottenuto 97 seggi.
M5S, voti: 8.689.458, il 25,5%. Ha ottenuto 108 seggi.
Si evidenzia che il partito che ha ottenuto più voti in Italia (anche se di poco) sta all’opposizione e al governo sta il partito che con la manfrina di coalizzarsi con SEL (adesso all’opposizione) ha preso un numero sproporzionato di seggi. Il presidente Napolitano, se avesse a cuore la democrazia in italia, dovrebbe sciogliere subito le camere e indire nuove elezioni con la precedente legge elettorale, visto che quella attuale è stata dichiarata incostituzionale come si evince dai numeri sopra esposti.” vittorio c., frosinone

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr