Il sindaco ombra

Renzi accusa il MoVimento 5 Stelle di lavorare poco in Parlamento e costare troppo. Gli propongo di guardare le nostre presenze in aula, di valutare il nostro indice di produttività su emendamenti, leggi e interrogazioni e di confrontarlo con i 42 milioni di euro di rimborsi elettorali a cui abbiamo rinunciato (oltre al milione ogni tre mesi di nostri stipendi). Poi si vada a guardare le sue presenze nel consiglio comunale di Firenze dove ormai fa il “Sindaco ombra” (neanche 1/3 delle presenze dall’inizio dell’anno), infine si legga il numerino in fondo alla sua busta paga e si dimetta per decenza. Il collocamento dei cabarettisti osserva orari d’ufficio per sua informazione.” Luigi Di Maio

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr