Il picchiatore di teste con la verità in tasca

“Lo ammetto, avrei voluto picchiare la testa di quel deputato (Riccardo Fraccaro del M5S per aver detto ai parlamentari dei partiti di essere dei ladri perché intascano i milioni del finanziamento pubblico, ndr) con il mio sandalo. […] Non sopporto del M5S questo modo arrogante di porsi come se fossero gli unici detentori della verità, perché eletti dai cittadini. E’ una bugia che siano eletti dai cittadini ed è una bugia che detengano la verità. I discorsi di alcuni esponenti del M5S mi ricordano quelli di Goebbels, quelli dei nazisti, la razza unica, chiudersi perché sono tutti infetti, gli altri non devo avere nulla a che fare con noi. […] Grillo se ne frega dei poveri, fa politica nella maniera più vergognosa possibile” Mario Sberna, Scelta Civica

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr