I saggi in villeggiatura con la Costituzione

I saggi, massimo esponente Violante, si sono dati appuntamento ieri all’Hotel Villa Maria, a Francavilla al Mare, in Abruzzo, dove sono stati accolti dagli attivisti M5S. Michele Ainis, uno dei 35 saggi, spiega la scelta: “Questo è un centro benessere, l’Italia è diventata un centro malessere, speriamo di sentirci meglio“. Una due giorni di villeggiatura, a carico dei contribuenti, per dettare la linea sulle riforme alla Costituzione scardinata con la deroga all’articolo 138 già votata in prima battuta dalla maggioranza pdl pdmenoelle. Il ministro Quagliariello chiede di “non sminuire il lavoro dei saggi“, come la proposta di Violante per far ingoiare il rospo del presidenzialismo: “governo parlamentare del premier“. Supercazzole che manco Vendola. Il M5S difende la Costituzione dai partiti.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr