Equitalia, baraccone pubblico da 500 milioni di euro di stipendi

Equitalia va abolita.
“Ecco un estratto del Sole 24ore del 18 giugno 2013
TITOLO : Ecco i conti di Equitalia: perdite cumulate per 40 milioni dal 2010 al 2012, monte-stipendi da 500 milioni”
“Un baraccone pubblico con oltre 8mila dipendenti, che assorbono solo per gli stipendi oltre 500 milioni di euro, costoso e capace anche di produrre perdite.
È questa l’altra faccia della tanto odiata Equitalia che emerge dai conti del gruppo della riscossione.”
Se fossero un’azienda PRIVATA sarebbero tutti a CASA. E’ questa ‘azienda di stato che dovrebbe dare il buon esempio ai cittadini ? Con quello che incassano si GUADAGNANO VERAMENTE lo stipendio ?
E’ da chiudere è un baraccone costoso che serve solo a creare poltrone e clientele altro che lotta all’evasione fiscale sono loro un DANNO PER LA SOCIETA’.”
Angelo A.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr