Vergogne d’Italia

“La mia azienda è fallita non solo per le tasse. Ma anche a causa di “delinquenti” che commissionavano lavori che poi alla fine non pagavano. Mi sono scontrato con gente che col sorriso stampato in faccia diceva “Io non ti pago, fai quello che vuoi“. Allora ti rivolgi ad un avvocato (che costa) per portare avanti cause (che costano) che si risolveranno nel giro di qualche anno (si spera). Qualche anno, sì! Nonostante tu abbia tutte le ragioni del mondo! E lo Stato cosa fa? Se ne frega e ti dice: “Caro mio tu hai fatto delle fatture e su queste devi pagarci le tasse, versare l’Iva ecc ecc. Se non hai incassato sono affari tuoi“. Questa è l’Italia signori. L’Italia di cui mi vergogno.” Marco Rossi

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr