M5S: Stop studi di settore nell’area del sisma emiliano

Andrea Defranceschi, M5S Emilia Romagna, ha depositato un’interrogazione per la sospensione degli studi di settore nelle zone colpite. Michele Dell’Orco e Vittorio Ferraresi, M5S Camera, hanno depositato l’interrogazione in Parlamento.

“Applicare gli studi di settore validi in tutta Italia ai commercianti toccati dal sisma è assurdo. L’applicazione di uno standard a una situazione che standard non è, diventa chiaramente un controsenso. In questo caso i già discussi studi di settore diventano un vero e proprio esproprio nei confronti di quei commercianti che hanno perso, fisicamente, il negozio crollato. O che hanno dovuto traslocare, o spendere una fortuna in ristrutturazioni non previste. O, ancora che hanno perso un’ampia fascia della clientela. Come MoVimento 5 Stelle abbiamo deciso di lavorare congiuntamente, come promesso, con i nostri parlamentari: l’interrogazione regionale è stata replicata anche a livello nazionale.” Andrea Defranceschi, Michele Dell’Orco e Vittorio Ferraresi

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr