Una canzone per il M5S

Al MoVimento 5 Stelle, a Beppe Grillo, che sveglia le nostre coscienze che ci fa credere che ancora c’è una speranza per la nostra Italia. (LeGal)
“Questa non è una favola, è un Paese che si sgretola dove ogni inganno ha la forma di una regola. Non pensare che si tratti di politica o di giorni grigi: il potere ora è dei cittadini! Per chi ha perso la speranza e la pazienza conviene informarsi (se no sarà troppo tardi). In un Paese che è annegato e sepolto per ogni volto che non ci ha mai rappresentato, per chi ha studiato ed il futuro poi gli è stato tolto. Adesso è chi comanda che perderà il posto. Senza fidarmi più di nessuno (per non farmi prendere per il culo) apro gli occhi e non vedo futuro a parte che mandarvi tutti a fare in culo! Adesso sale in alto chi è a digiuno. Siamo stanchi per crederci ancora, ma non abbastanza per fermare ogni parola. Sono teste con di fianco il boia. Credici! Muoviti! Che di via d’uscita n’è è rimasta una sola! E’ ora di reagire: guarda come si impauriscono. Il tuo potere adesso è dir di no. Questo è il popolo! Il popolo al potere! Basta chiudere gli occhi e fare finta di non vedere. Tu grida al comandate! Riconosco il bene e il male col grillo parlante! [ Continua ]” LeGal

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr