Un pezzetto del cuore del Paese

“Sono una piccola imprenditrice di 44 anni.Lavoro nell’abbigliamento da quando ne avevo 17. Ho aperto un negozio nel 2004, dopo anni di lavoro duro e onesto. Sto per vendere il mio piccolo appartamento che ho comprato con una cooperativa nel 2000 coi sacrifici del mio lavoro. Devo pagare i debiti del negozio e chiudere, strozzata dalle spese. Probabilmente andrò a vivere fuori Roma anche se qui vivono tutti i miei affetti, questa città è cara, degradata e invivibile. Per questo governo, allo stato dei fatti ad oggi, sono una donna senza voce.Imprenditrice abbandonata a se stessa come tanti altri.Tutta questa situazione mi fa vomitare.Il teatrino ridicolo dei politici a cui assisto ogni giorno mi rivolta lo stomaco. Sono un altro pezzetto di cuore del paese…Che sta morendo.Grazie per il vostro interesse.” Clara Pennacchi

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr