Grillo e il diavolo

“Improbabile analisi politico-sociologica del MoVimento 5 Stelle: “Sono una società satanica“. E’ successo al Consiglio comunale di Grugliasco subito dopo che il sindaco Roberto Montà li aveva redarguiti a dovere: “Misurate le parole perché le parole hanno un senso“. La seduta, svoltasi il 12 luglio, è ripresa in diretta streaming e qualcuno si dimentica che il microfono resta acceso anche durante le votazioni. In particolare l’ex segretaria generale Giulia Colangelo, che rivolgendosi proprio al primo cittadino si avventura in una improbabile analisi sociologica del movimento grillino: “Loro sono seguaci di una setta satanica che si chiama Beppe Grillo […] Perché li ha tutti giocati di cervello“. Giocati di cervello? Ma soprattutto le parole non vanno pesate?” LoSpiffero

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr