Chamois made in China

“Per arrivare a Chamois, in Valle d’Aosta, bisogna superare Saint Vincent e, dopo Chatillon, inoltrarsi per la Valtournenche. Chamois è raggiungibile solo con la funivia. A Chamois non circolano auto. E’ un posto isolato tra le montagne. In uno dei pochissimi negozi mio figlio ha voluto che gli comprassi una piccola fionda di legno con la testa intagliata di un camoscio (chamois vuol dire camoscio). Un ricordo proveniente da un albero delle sue ricche foreste. Solo dopo averlo acquistato ho letto che era “made in China“. Come direbbe Grillo “Alla catastrofe con ottimismo“”. Dante V.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr