La Germania non paga il conto (degli altri)

“Sono duro di comprendonio, perciò vorrei che mi si spiegasse perchè se io faccio un sacco di debiti il mio vicino dovrebbe prendersi l’onere di accollarseli. Su questo stanno insistendo politici e opinionisti nostrani in questi giorni cercando di convincerci che la Germania è cattiva e non sente il dovere di accollarsi i debiti del sud Europa. Io i debiti di un parente che ha sperperato e che non smette di farlo non me li accollerei certamente. Sono cattivo?” Remo Pizzardi, Milano

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr