Calci a giudizio in Regione Piemonte

“I consiglieri regionali del Piemonte Massimiliano Motta (Pdl) e Nino Boeti (Pd) sono stati rinviati a giudizio. Dovranno rispondere davanti al giudice di pace di minacce e percosse ai danni di Davide Bono e Fabrizio Biolè del MoVimento 5 Stelle, aggrediti mentre chiedevano all’aula di tagliare gli stipendi dei consiglieri regionali.” silvanetta* .


Sostieni la campagna ContinuareXCambiare. Per arrivare in Europa, abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Dona ora e diventa parte del cambiamento: dona.ilblogdellestelle.it