I blitz della Finanza

I blitz della Finanza hanno ispirato un nuovo tipo di scommessa. E’ in voga il Totoblitz (in nero, come è ovvio). C’è chi ha puntato su Cortina e Courmayeur e ha vinto facile. L’ambo, il secondo controllo sui ristoranti di Milano non l’ha invece indovinato nessuno, eppure era dato 10 volte la puntata. Le montagne della Valtellina (100 volte la puntata!), noto covo di Grandi Evasori, hanno avuto un solo vincitore, ma deve aver ricevuto una soffiata. Il Ponte Vecchio a Firenze era indubbiamente difficile da indovinare. Qualche americano si è dato alla fuga senza scontrino. Quali saranno i prossimi controlli? Riescono sempre a stupirci con effetti speciali. Le sedi dei partiti politici? Il Palazzo della Regione Lombardia di Formigoni? Provate voi a indovinare. Non è mica facile!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr