Il sito del Vajont fatto chiudere da Scilipoti e Paniz

Paniz e Scilipoti sono riusciti a far chiudere il sito delle vittime del Vajont. “Offese agli onorevoli Domenico Scilipoti e Maurizio Paniz“. Questa la motivazione del GIP di Belluno Aldo Giancotti per la chiusura del sito www.vajont.info dedicato alla strage del Vajont. Nel sito erano presenti espressioni dal tono gravemente diffamatorio: “E se la mafia è una montagna di merda…i Paniz e gli Scilipoti sono guide alpine!‘”. E’ stata ravvisata “l’aggravante di aver commesso il fatto con un mezzo di pubblicità (rete telematica internet) e contro un pubblico ufficiale“. La misura è stata applicata anche a 226 internet service providers italiani, per “inibire ai rispettivi utenti l’accesso all’indirizzo web www.Vajont.Info, ai relativi alias e ai nomi di dominio presenti e futuri…”.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr