Il marchesino del Grillo

A me l’antipolitica non piace. Non sono Grillo, non sono un qualunquista. Sono cresciuto in una famiglia dove la politica era considerata il più nobile degli impegni. Mi sono battuto contro un certo professionismo della politica che ormai è diventato del tutto auto referenziale, davvero una casta. Ma siamo sicuri che sia ancora politica?” (Da un’intervista a, guarda un pò, Repubblica.it). Eccolo capitan Doria, appena tostato dal 46% del pdmenoelle pagante, gente da due euro. In cinque righe dispiega i luoghi comuni più squallidi verso Beppe per poi farne copia incolla su temi, proposte e parole. Una piroetta carpiata multipla del pdmenoelle. Capitan Doria non cambierà nulla. Vediamo se i genovesi si faranno “chiappare” ancora per il culo da un partito che ha distrutto Genova, cementificandola e vendendola alla mafia. Avanti con i banchetti e forza M5S.” Paolo B.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr