I genitori inconsapevoli

“Sabato, sono stato a pranzo dai miei. Premetto che i miei genitori, essendo anziani e facenti parte di una generazione passata, non hanno un computer e, quindi, non hanno accesso alle informazioni liberamente come faccio io da qualche anno a questa parte, smettendo addirittura di guardare la tv. Il tempo di stare un pò con i miei genitori, pranzando insieme, ho ascoltato il tg2 e successivamente il tg1. L’idea che mi sono fatto, è che tutto sembrava fosse normale, che la crisi non esistesse, che siamo stati salvati da Monti e dalla responsabilità di PDL, PD, UDC. Sono tornato a casa e durante il tragitto di ritorno, mi son sentito felice, ma di una felicità apparente perchè, consapevolmente, sapevo che, tornando a casa, mi aspettava un’altra realtà…”. federico

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr