Ma come fanno i tassisti alla Malpensa…

“Malpensa, una sera qualunque. All’uscita dell’aeroporto circa 2/300 taxi in fila. Un paio di passeggeri in coda di fronte a me. Decine di tassisti parlano tra di loro sul marciapiede mentre leggono il giornale o fumano una sigaretta. Al tassista che mi porta a Milano chiedo se tutti quei taxi stanno aspettando qualcuno o se c’è una manifestazione. “No, è normale!“, mi risponde. “Aspetto spesso dalle 2 alle 3 ore per caricare un cliente“. Normale? A cosa serve l’aeroporto di Malpensa senza passeggeri? E come fanno i tassisti a vivere?”. Giovanni B.N.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr