La Lega fa rimuovere il Tricolore

Ieri a Milano, i leghisti, durante la loro manifestazione, si sono sentiti offesi per la presenza di una bandiera italiana. Il Tricolore è diventato eversivo, provocatorio. Le autorità invece di prendere a pernacchie i leghisti, hanno prontamente provveduto a far rimuovere la bandiera. Siamo il Paese dell’incontrario.
“Siamo arrivati al punto che dobbiamo vergognarci della nostra bandiera e dobbiamo toglierla per “non offendere la suscettibilità della Lega“! Ma cacciate da ogni istituzione e da ogni candidatura questa marmaglia di eversori nemici dell’italia! Io vorrei che i responsabili della Digos che hanno chiesto di togliere lo striscione fossero querelati dal popolo italiano per offesa alla bandiera e puniti, come chiede la legge, con una condanna da tre mesi a 6 anni!”. viviana v., Bologna

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr