Gli USA all’attacco di Internet

Wikipedia in lingua inglese è in blackout. Il sito oscura i suoi contenuti per 24 ore in segno di protesta contro “Stop Online Piracy Act (SOPA)” e “Protect IP Act (PIPA)”. Le due proposte di legge concedono al governo statunitense e ai titolari di copyright strumenti per censurare contenuti protetti. L’iniziativa protegge le major musicali e cinematografiche che vogliono chiudere i siti che consentono di scaricare film, programmi televisivi e musica. Dal momento che la maggior parte di questi siti è fuori dalla giurisdizione statunitense, il governo USA ricorrerà alla limitazione dell’accesso ai nomi di dominio e intenterà cause contro motori di ricerca o fornitori americani che linkano oppure offrono i loro servizi ai siti trasgressori. Si farà causa a Wikipedia se tra i suoi articoli si trova un link a un sito che contiene anche materiali che violano il copyright? Per le nostre ricerche ci collegheremo a 173.194.35.35 invece che a www.google.com? La Rete è sopravvissuta a Levi e alla Carlucci. Sopravviverà a SOPA e PIPA.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr