Barbari a Milano

“Un vigile è morto a Milano, ucciso da due delinquenti che lo hanno investito e trascinato per 200 metri. Mentre ero in auto, questa mattina, pensavo alla violenza che ormai ha conquistato questa città nell’indifferenza e nelle giustificazioni delle anime belle. Così riflettevo quando ho visto una signora claudicante attraversare sulle strisce. Sono stato l’unico a fermarmi. La signora camminava lentamente e un tizio dietro la mia macchina ha cominciato a suonare il clacson. Poi, spazientito, mi ha superato sulla sinistra evitando per un soffio di ammazzare la donna. Si è fermato a 30 metri, al semaforo in fila, Gli ho fatto i fari, avrei voluto scendere dalla macchina. La prossima volta, forse lo farò.” Dante V.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr