Se la Germania diventa un Pig

Il Bund, l’ultimo muro dell’euro, sta mostrando qualche cedimento. I mercati asiatici, spaventati dal caos finanziario europeo, iniziano a investire in altri titoli, come quelli emessi dal Tesoro americano e abbandonano i titoli tedeschi. Il rapporto Pil/debito della Germania è arrivato all’82%, le sue banche non godono da tempo di buona salute e la sua crescita sta rallentando. Se anche la Germania diventa un Pig, come sembra destinata a diventare la Francia, il valore dell’euro diminuirà rapidamente a favore di altre monete. Sterlina, dollaro e forse renminby diventeranno bene rifugio. E’ uno scenario probabile, nel quale l’Europa attirerà meno investimenti. Pigs comuni mezzo gaudio.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr