L’alternativa fa più paura della crisi

“In questo 2 novembre per la finanza globale (anche se il vero 2 novembre è domani) non ho paura del crollo dei mercati. No. Non ho paura dei Btp al 6%, né dell’inflazione, né della disoccupazione. Non mi preoccupano i mercati, e non mi impensierisce lo Spread. L’unica mia paura, violenta e raggelante, è l’alternativa a questo sistema che sta crollando. Ma avete visto quali sono i nomi che circolano? i Bersani, i Vendola, i Veltroni. Morfeo Napolitano ha telefonato a Bersani, oggi. E già, e per dirgli cosa? Cosa hanno da dirsi questi giovincelli? Spero con tutto il cuore che la Grecia faccia il referendum sul piano di aiuti. Spero che la crisi ci travolga (tanto il cittadino medio è stato già travolto). Ci rada al suolo. E’ l’unica speranza di mandarli via tutti. Tu-tti! Se l’alternativa alla crisi è Bersani, preferisco la crisi”.
Orzi T.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr