Serve ancora l’Italia

“In Italia abbiamo 629.120 auto blu (non ho scritto male sono seicentoventinovemila e cento venti) in Francia 65.000, meno di un decimo. Il Quirinale ci costa 241 milioni di euro più di Regno Unito (57 milioni) e Francia (100 milioni) messi insieme. Abbiamo i parlamentari più pagati al mondo che probabilmente fanno meno ore (mi pare una media di due ore alla settimana). Ora faccio una domanda a tutti? A queste condizioni, siamo in crisi da vent’anni e peggioriamo sempre, la tassazione più alta nel mondo, gli stipendi più tassati e più bassi dell’occidente ha ancora senso che esista l’Italia? Davvero esiste ancora qualcuno che la ama e trova un senso alla sua esistenza? 150 anni di errori, sbagli, malgoverno, ecc. Ci abbiamo provato ma ormai non ha più senso accanirsi, ognuno per la sua strada e senza rancore e che il debito pubblico lo paghi chi lo ha fatto, i politici degli ultimi trent’anni.”
Alessandro G.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr