La laurea, il militare… la pensione

Otto anni fa ho riscattato la mia laurea, così da poter andare in pensione un po’ prima. Essendomi laureato a 28 anni e avendo preso lavoro a 31, grazie alla laurea riuscivo ad andare in pensione prima dei 70 anni. E adesso? Oggi ho saputo che la nuova manovra di fatto abolisce l’accorpamento degli anni di studio a quelli lavorativi ai fini pensionistici. Ad esser sincero non c’ho capito un granché, ma so soltanto che a 51 anni suonati ho qualche certezza in più sulla mia pensione, ovvero: non ci andrò mai. E dire che ho fatto pure il militare…. Ma c’è di più: in 20 anni di lavoro non ho mai evaso le tasse di neanche un euro e mensilmente verso la mia bella quota all’Inps. Certo, ora fa più effetto sapendo che non avrò nulla indietro.
Angelo A.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr