Sassi valsusini

“Valsusa – Alcuni esponenti delle forze dell’ordine lanciano sulla gente sotto al cavalcavia dell’autostrada sassi, proiettili di lacrimogeni vuoti e lacrimogeni rischiando il morto. Intanto il ministro dell’Interno, condannato nel 2004 dalla Cassazione per avere morso la caviglia di un poliziotto durante una perquisizione alla sede del suo partito, sostiene che tra i manifestanti ci fossero terroristi da processare per tentato omicidio.” testo da YouTube

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr