Libia: NOT IN MY NAME!


Se gli amici si scelgono, Gheddafi è amico di Berlusconi e del suo governo, non mio, non degli italiani.
“Questo governo sta commettendo ADESSO la sua peggiore infamia, ci saranno almeno 600 morti tra gli insorti di Tripoli e Bengasi AI NOSTRI CONFINI!! dove un dittatore sanguinario sta usando miliziani e elicotteri Apache per fermare chi chiede libertà e democrazia, lo stesso dittatore sanguinario che appena un anno fa, ricordiamolo, si è messo in tenda beduina a Villa Ada a Roma, ha dispensato lezioni di Corano a ragazze pagate apposta e dove le nostre Frecce Tricolori sono state ingiustamente impiegate per questo soggetto, senza dimenticare i sottobanco che ha preteso da noi per danni di guerra.. ORA QUESTO GOVERNO ABUSIVO E COLLUSO TACE. Non taciamo noi: NOT IN MY NAME!” Vincenzo Russo, Terni

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr