Il Veneto regala 300.000 euro alla caccia


C’è una Regione italiana che non soffre la crisi, è il Veneto che può permettersi di destinare 300.000 euro alla caccia. Il cassintegrato, o il disoccupato, si sentirà meglio quando all’alba, all’uscio di casa, udrà il rumore dei fucili che sparano ai pochi animali sopravvissuti alla cementificazione e all’inquinamento.
“Nel Veneto post-alluvione l’anno inizia con 300 mila euro per aiutare la caccia. “GEAPRESS – Ancora non curate tutte le ferite e risarciti i danni della recente alluvione nel Veneto, e la Giunta regionale guidata dal Governatore Luca Zaia trova i fondi per l’ennesimo finanziamento di migliaia di euro alle attività delle associazioni venatorie, queste ultime evidentemente ancora assai potenti sul territorio. Sul primo bollettino ufficiale della Regione Veneto del 2011 si trovano due delibere di giunta che elargiscono oltre 300 mila euro per utilissime finalità pubbliche, a favore dell’attività venatoria ed eventi di promozione della caccia.” Sara’ per tenere lubrificate le 10mila baionette?”
Beppe A
Ps: Informatevi su come difendervi dalla caccia

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr