Il calciomercato di Fini


Fini, l’unico presidente della Camera con il cognato di scorta, ha dichiarato che è iniziato il calciomercato in Parlamento. Gianfranco è uscito, improvvisamente, da un coma lungo 16 anni. Il calciomercato è infatti nato con lui, Casini e Boss(ol)i nei primi anni ’90. Hanno giocato con la maglia di Berlusconi per molti indimenticabili campionati. Qualcuno è finito in panchina, ma si è trattato di pause brevi e sofferte. L’allenatore non è mai stato messo in discussione e neppure, per anni, il tridente Bo-Fi-Ca. Un attacco da far impallidire il celebre Gre-No-Li milanista. Da trio si è ridotto recentemente al solo centravanti di sfondamento, ha perso il Fi-Ca e poi è successo quello che doveva succedere. Se Fini lascerà in modo definitivo la squadra in cui ha militato, il suo ex presidente, che è un sentimentale, ritirerà la maglia, come è successo per grandi campioni del passato. Il suo numero, lo sapete, è il 69.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr