Il voto ai sessantenni


Togliere il voto ai sessantenni è solo una provocazione, ma anche una bufala diffusa dai media per sputtanare il MoVimento 5 Stelle. Solo Pannella l’ha presa sul serio. Ma lui è un amico a cui si perdona tutto, come a quei nonni che escono di casa senza pantaloni per andare a comprare il giornale.
“Caro Beppe,seguo attivamente le iniziative del Movimento 5 Stelle e del Meetup locale da qualche anno. Su SKY TG24 hanno appena mandato in onda un servizio nel quale TI hanno massacrato e di conseguenza CI hanno massacrato, per questo voglio chiederti se è vera la proposta che non si vorrebbe far votare chi ha più di 60 anni, corrispondente ad un quarto dell’elettorato. E’ vero? E’ una provocazione? E’ un equivoco? E’ una bufala? Nel caso, avresti affermato questa cosa a titolo personale o nel nome del Movimento? Ed eventualmente, con chi sarebbe stata condivisa nel Movimento?…”. Fabio Drag

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr