Il disabile invisibile


Quando vedo una macchina parcheggiata su uno scivolo per i disabili divento una belva, ma quasi sempre mi accorgo di essere il solo.
“Mi sono recato a Copenhagen per un periodo…mi ha colpito la presenza di persone con handicap motori un po’ ovunque per le strade… a Milano non le vedo quasi mai. All’inizio ho pensato che forse in Danimarca il problema per non so quali motivi fosse più diffuso che da noi, ma dopo aver riflettuto un attimo ho capito che da noi i disabili non sono certo di meno, ma non hanno nessuna possibilità di circolare, e vivono dentro gli appartamenti come dei canarini in gabbia.” Filippo B, Monza

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr