We’ll make the world


Non leggete più i giornali italiani on line, ma solo quelli internazionali. In caso di difficoltà usate i traduttori.
“30 PALLOTTOLE PER NOVE CADAVERI. Agli attivisti fu sparato in testa da corta distanza. Nove turchi a bordo della Marmara furono uccisi con trenta colpi, a cinque fu sparato in testa(…) secondo l’autopsia effettuata dal giudice forense turco. Ibrahim Bilgen si beccò quattro tiri,nella schiena, nelle gambe al petto e in testa(…) A Fulkam Dogan, cittadino USA, furono sparati cinque colpi a una distanza di meno di 45 centimetri, due nelle gambe, una alla schiena uno in faccia e come colpo di grazia ,alla testa. (…). Dal Guardian. NESSUN GIORNALE ITALIANO HA PUBBLICATO LA NOTIZIA.” don dam

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr