Stage in bianco, affitti in nero


Lo stipendio di uno stagista è di 600 euro (quando va bene) su cui paga le tasse. Il costo di un posto letto è di 600 euro, ma in nero.“Caro Beppe, ho una figlia che sta per iniziare la sua prima esperienza di lavoro come stagista a 600 euro al mese e ho scoperto che a Roma migliaia di giovani in cerca di lavoro o alla loro prima esperienza stagista prendono in affitto una stanza al costo di 500/600 euro al mese condividendo un appartamento con altri 3 o 4.Ovviamente non c’è verso di denunciare i proprietari che fanno tutto questo senza un briciolo di contratto perchè non si troverebbe più nessuno disposto ad affittarti una stanza. Il meccanismo è questo: il proprietario lascia per sè una camera e nel caso (solo per ipotesi) dovesse essere scoperto dirà che è un ospite.Ora ipotizzando che solo a Roma (credo che questo sistema sia in uso in tutta Italia) un 20 mila appartamenti sono fittati in questo modo moltiplicando per 2 mila euro al mese e per 12 mesi all’anno fanno un reddito non dichiarato di 480 milioni.Come mai questo argomento non viene mai denunciato e non ne parla mai nessuno nemmeno Report?” vincenzo de vito

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr