Pestaggio (e arresto) a norma di legge


Vorrei sapere perché Stefano Gugliotta è trattenuto in carcere. Da chi e per quali motivi. Vorrei sapere chi sono gli agenti che in almeno 10 contro uno lo hanno pestato a sangue. Vorrei sapere se saranno incriminati e se sconteranno qualche pena. Vorrei che Stefano sia liberato subito. La madre cita un testimone che riferisce di “godimento del massacro” (vedi video). I poliziotti onesti (l’assoluta maggioranza) non devono coprire questi gesti.
“”In cella per uno scambio di persona. Gugliotta: prima le botte poi l’arresto.” E’esploso il nuovo caso di pestaggio da parte dei tutori della legge, ai loro colleghi mi corre l’obbligo di dire; se voi vi fatte il mazzo per contrastare la malavita per cercare di tenere il nostro paese almeno decentemente, rischiando la pelle, i vostri colleghi-delinquenti e senza fare l’elenco delle vittime, vi sputtanano il vostro decoroso lavoro. Avete l’obbligo di non coprire o insabbiare, le vostre mele marce! DENUNCIATELI”. Anton Tchutcerthaler (maia bassa)

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr