Ex-mercato e nuove speculazioni


Il comune di Genova approverà il 20 aprile 2010 il piano per la riqualificazione dell’area dell’ex mercato di corso Sardegna. I cittadini dell’area sono preoccupati. Il progetto ignora interamente le loro richieste già integrate nel Piano Urbanistico Comunale redatto sotto la giunta Sansa. Il PUC prevedeva che il 75% dell’area dell’ex mercato venisse convertito a verde pubblico. Il progetto attuale asseconda esclusivamente l’interesse dei cementificatori.
Si è costituito un comitato per il controllo dei lavori, ma il Comune si ostina a non fornire alcuna informazione.
Il Sindaco di Genova deve dare ascolto ai suoi cittadini. Sono i suoi datori di lavoro. A loro deve rispondere del suo operato. Andiamo a ricordarglielo domani 20 aprile, alle 14 al consiglio Comunale convocato a Palazzo Tursi, in Via Garibaldi.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr