Verso i 2000 miliardi di debito e oltre


Nel mese di gennaio 2010 il debito pubblico è aumentato di 26,7 miliardi di euro. Quasi un miliardo al giorno. Tremorti non si ferma più, è in caduta libera. Dopo una breve sosta nel mese di dicembre 2009, il debito pubblico sta accelerando. Con questo ritmo a fine anno avremo 320,4 miliardi in più. Sfonderemo i DUEMILA miliardi, arriveremo a 2.081,5 miliardi. Accumulare in un solo mese circa cinquantunomila miliardi di vecchie lire di debito è una cifra pazzesca, fuori dalla comprensione umana, da non credere. Nel 2010 l’interesse sul debito aumenterà, più debito, più interessi. più default per tutti. Più elicotteri per qualcuno.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr