Schifani, dove sono le firme di Parlamento Pulito?


Cinque consiglieri comunali delle “Liste 5 Stelle” dell’Emilia Romagna hanno chiesto con una lettera aperta al sindaco Delrio di Reggio Emilia che Schifani non sia invitato alle celebrazioni per la nascita del Tricolore. Del resto cosa c’entra Schifani con la Repubblica e con la Costituzione? Un tizio che si permette di non discutere in Senato la legge popolare “Parlamento Pulito” mandando così a fanculo i 350.000 firmatari. Uno che ha proposto il Lodo Schifani e che fa passare qualunque porcata legislativa. Chi è Schifani? Per quali meriti è diventato seconda carica dello Stato? I consiglieri hanno deciso di non partecipare nel caso Schifani si presenti. Io invece, il 7 gennaio, sarò a Reggio per chiedergli conto delle firme.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr