Il vento che fermò il treno


La notizia non data non esiste. I valsusini sono scomparsi. In migliaia si sono ritrovati sabato scorso contro la Tav del Regime Pdl – Pdmenoelle. Il traffico merci in Val di Susa sta diminuendo da decenni. In cambio delle merci vogliono farci passare treni semivuoti. E’ questo il vero business.
“Sabato 31 ottobre 10.000 (diecimila) persone provenienti da molti paesi del torinese, hanno democraticamente sfilato con una fiaccolata di 3 ore in Valle di Susa per ribadire NO ad un opera inutile e dannosa per la comunita’ intera….l’operazione: “zucche vuote” (riferimento chiaro ai politici di turno)…ha avuto un gran successo!!! la gente Notav al momento del bisogno risponde! grazie a tutti per la bellissima fiaccolata!!!….a sara’ durà!!!…” s.pileggi

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr