Banana Republic


La democrazia è un modo di dire. Una parola che usiamo per sentirci liberi mentre siamo in dittatura.
“Allora, proviamo a ragionare: io vado a votare – sulla scheda hanno già messo per chi “devo” votare – vince, salvo brogli, chi prende più voti – poi “loro” eleggono il presidente della repubblica – il presidente della repubblica, solo lui, “” il mandato al presidente del consiglio – il presidente del consiglio “nomina” i ministri – i ministri legiferano – il parlamento vota le leggi. Insomma, fanno tutto tra di loro. Allora io che cazzo ci vado a fare a votare? Il primo di loro che mi viene a dire che mi rappresenta, lo appendo per le palle al lampione più vicino!” Mauro Medeot (mandi)

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr