Salviamo Santa Lucia da Cappellacci

La Sardegna di Cappellacci trasforma l’ambiente in cemento. E’ la nuova pietra filosofale della politica. Una piana di asfalto è quello che attende i sardi insieme all’emigrazione.
“In Sardegna il partito del cemento vuole costruire 4 alberghi per un totale di 1.500 posti letto, in un borgo di pescatori chiamato Santa Lucia di appena 100 anime. Hanno intenzione di tagliare 6 ETTARI DI PINETA MEDITERRANEA (praticamente l’anima del paese) in nome dello sviluppo e compiere uno scempio senza precedenti. Un comitato del paese ha promosso una petizione per scongiurare quello che sarebbe un vero e proprio sconvolgimento di una zona ad altissimo pregio ambientale. Per favore firmatela all’indirizzo : www.salviamosantalucia.org. Ciao a tutti e grazie.” mauro d.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr