Loro morti per lo Stato, voi vivi per il papello


In un Paese con il più grande parco macchine blu del pianeta per i politici, la Polizia non ha i soldi per il carburante. I delinquenti li devono inseguire a piedi. Brunetta non si è affacciato al balcone per rispondere ai 30.000 poliziotti. Mancavano le forze anti sommossa per proteggerlo.
“Migliaia di poliziotti in piazza – Contestato ministro Brunetta, difendiamo anche te – (ANSA) – ROMA, 28 OTT – Contestazione nei confronti di Brunetta durante la manifestazione a Roma di poliziotti, agenti della Polizia penitenziaria e Forestale. In migliaia in piazza contro i tagli del governo al comparto sicurezza. ”Noi difendiamo anche la tua sicurezza e tu ci ha preso in giro e ci hai dato dei ‘panzoni”, hanno urlato gli organizzatori della protesta passando sotto la sede del ministero della Funzione Pubblica in corso Vittorio Emanuele. Spiccano le foto di Falcone e Borsellino e sullo striscione c’è scritto: “Loro morti per lo stato, voi vivi per il papello“. cettina. .., isola

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr