Giorgia Meloni e l’ABC


La televisione australiana ABC ha fatto una cosa inaudita per l’Italia: alcune domande non concordate a Giorgia Meloni, ministro della Gioventù. Povera Stella, è rimasta basita e poi si è data alla fuga. Ma non prima di gridare, sconvolta: “Vi inventate delle cose false e le raccontate in giro per il mondo“. “Questo è intollerabile, State giocando con il nostro orgoglio nazionale, con la nostra democrazia!“. Le domande erano sulle avventure sessuali di Accappatoio Selvaggio. Non si fa, cari aussie. Non si chiedono queste cose a una ministra giovane e innocente. Neppure pensarle. La mamma (e lo psiconano) non le hanno ancora detto niente.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr