I giornali contro Google


L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, attivata dalla Federazione Italiana Editori Giornali (FIEG) in merito a Google News Italia, vuole: “verificare se i comportamenti della società, in considerazione della sua indiscussa predominanza nella fornitura di servizi di ricerca online, siano idonei a incidere indebitamente sulla concorrenza nel mercato della raccolta pubblicitaria online e a consolidare la sua posizione nella intermediazione di spazi pubblicitari“. Google impedirebbe agli editori di scegliere le modalità di pubblicazione delle notizie su Google News e chi non vi vuole comparire per sua scelta sarebbe escluso dal motore di ricerca. Corrado Calabrò, presidente dell’Authority da maggio 2005 non si è ancora accorto della “posizione nella intermediazione di spazi pubblicitari” di Mediaset. Forse non sa che dispone di TRE frequenze nazionali per la cui concessione paga meno di una cippa allo Stato? E che lo psiconano possiede anche la Mondadori e come presidente del Consiglio influenza radio e televisioni di Stato? E che i giornali della FIEG vivono solo grazie ai finanziamenti pubblici dello Stato fregandosene di ogni legge di mercato? Diamogli tempo…

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr