Mastella alla fame


Una diaria di 290 euro! ‘Sta miseria. Non ci si sta dentro. Questi non sanno cosa si prende al Parlamento italiano“. Chi l’ha detto? Il Mastellone da esportazione, il ceppalonico sempre in piedi. Certo, al Parlamento italiano stipendi e rimborsi sono più decorosi. E ci sono bonus, pensioni anticipate, macchine blu, brioches e gelati. Tutto a spese del contribuente. A Strasburgo Mastella è alla fame. E’ un emigrante atipico, con la panza e la valigia piena di torroncini. Oltre alla diaria prende al mese solo 7.666 euro (lordi) di stipendio, 4.402 euro per spese generali e 17.570 euro per l’indennità per gli assistenti. Una miseria. Torna a casa Ceppy!

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr