Ghedini e l’ossario di villa Certosa


Continuano le incredibili, irresistibili, straordinarie dichiarazioni di Mavalà Ghedini, deputato e avvocato di Silvio Berlusconi, detto anche Lurch (famiglia Addams). Mavalà Ghedini ha smentito lo psiconano. Condom Free si era vantato con una escort di “trenta tombe fenicie del 300 avanti Cristo” trovate a villa Certosa. Mavalà-valà-valà ha smentito. Per lui è solo “un’altra storia miserabile con cui si tenta di gettare discredito nei confronti del presidente“. In questo caso Lurch è testimone oculare, non erano tombe, ma solo “resti di ossa antiche insieme a pezzi di ceramica“. In pratica un ossario. Chi lo spiega ora alla D’Addario?

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr