Barbareschi in tv, Crozza in Parlamento?


Luca Barbareschi prenderà il posto di Crozza. “Crozza Italia” non si farà più. Il vicepresidente di Telecom Italia Media Giovanni Stella ha detto che i programmi hanno una loro data di scadenza e a differenza di alcuni vini e alcuni formaggi, gli unici a migliorare col tempo, invecchiano e si deteriorano arrivando alla fine del loro processo. Crozza trattato come un Mike Bongiorno qualsiasi! C’è però un problema. Barbareschi è un parlamentare, come farà a conciliare la sua attività con quella che gli è stata offerta da La7? Si ridurrà lo stipendio da deputato? Lascerà il posto in Parlamento a Crozza? Lavorerà di notte? The answer, my friend, is blowing in the wind.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr