Il minzolinismo


Augusto Minzolini, direttore del Tg1, è un’ottima ragione per disdettare il canone. Se qualcuno ci tiene a farsi prendere per il culo è meglio scegliere l’originale Mediaset. Va compatito, è affetto da minzolinismo, una nuova e più acuta forma di leccaculismo. Per giorni i giornali e i siti più importanti del mondo hanno INFORMATO sulle indagini in corso a Bari. Il Sunday Times gli ha dedicato un’intera pagina. Minzolini ha evitato. L’informazione la decide lui. Del resto, parole sue, si tratta solo di: “gossip, pettegolezzo, improvviso moralismo, strumentalizzazioni, processi mediatici“. Manzotin ci ha anche rassicurato (o minacciato?): “Questa è la linea editoriale che vi ho promesso“. A chi l’ha promessa?
Disdetta il Canone RAI, iscriviti al gruppo di Facebook: “Cancelliamo il canone RAI“, siamo arrivati a 194.000.

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr