Il delitto paga sempre

Immagine: www.crimeboss.com

Giulio Andreotti è il testimonial della 3, seduto in aereo si nasconde dietro a un giornale, ma viene riconosciuto da un attore che gli dice “Lei sa tutto, così dicono…“.
Quando gli toglieranno la scatola nera che nasconde in una gobba finta magari sapremo qualcosa anche noi.
Andreotti, va detto, ha devoluto il suo compenso in beneficenza.

La 3 introduce nuovi orizzonti per la pubblicità con l’utilizzo di un prescritto e noi, già esausti di vedere il prescritto Andreotti ospite permanente in televisione e opinionista a tempo pieno di Paolo Mieli sul Corriere, dobbiamo subirlo, tra un film e l’altro, anche negli spot.
Incredibile Andreotti.

Adesso mi aspetto che i parlamentari condannati in via definitiva siano reclutati, a loro volta, dalle aziende come testimonial a suon di milioni di euro.

Mi permetto di dare, gratis, qualche suggerimento.
Tra i condannati in via definitiva sceglierei Maroni per l’Alitalia, Dell’Utri per l’Impregilo e Gianni De Michelis per l‘Eni.

Prescritti e condannati d’Italia non preoccupatevi se non verrete rieletti: il vostro futuro è ormai assicurato dalla pubblicità.

E poi dicono che il delitto non paga…

Centro delle preferenze per la privacy

Necessari

I cookie necessari aiutano a contribuire a rendere fruibile un sito web abilitando le funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito. Il sito web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

gdpr[*], bds_user_logged_in, wordpress_logged_in,

Statistiche

I cookie statistici aiutano i proprietari del sito web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e trasmettendo informazioni in forma anonima.

_ga, _gid, _wingify_pc_uuid, _cfduid,

Marketing

I cookie per il marketing vengono utilizzati per monitorare i visitatori nei siti web. L'intento è quello di visualizzare annunci pertinenti e coinvolgenti per il singolo utente e quindi quelli di maggior valore per gli editori e gli inserzionisti terzi.

fr